News locali

Miglianico Tour la storia continua

Miglianico Tour la storia continua

Quarantanove anni di storia della corsa e del podismo non solo in Abruzzo ma per tutto il territorio nazionale, questa è l’età della Miglianico Tour che va in onda domenica 11 Agosto nel tardo pomeriggio iniziando con la Mini Mini Tour dedicata ai bambini nati dal 2014 al 2019, poi le categorie giovanili e infine ma Attenzione !! in Notturna (ore 20) la Miglianico Tour di 9 e 18 km (2 giri per quest’ultima) con percorso segnalato da tante piccole luci.

La scelta della gara in Notturna avviene da un paio di edizioni e ha trovato gradimento da parte dei tanti partecipanti, prima il via era alle ore 18 e il caldo e l’afa erano i peggiori avversari di tutti i partecipanti, che sono stati oltre 850 nel 2018 e questo nonostante l’evento miglianichese da un paio d’anni sia uscito dal calendario Fidal e si svolga sotto l’egida di un ente EPS.

Quindi non è proprio vero che non essere in calendario Fidal si perdono partecipanti, magari mancano i super agonisti e i cosiddetti Top Runner, ma i veri amanti della corsa per un evento che è un pezzo di storia del podismo vi sono talmente affezionati che difficilmente lo abbandonano e poi le premiazioni ci sono (in natura) e pure corpose. Alla fine siamo sicuri che qualche big locale sia al maschile che al femminile sarà presente, sicura la presenza già dalla vigilia del keniano Gideon Kiplagat Kurgat tesserato per i Vini Farnese società di spicco abruzzese. Ma attenzione perché questa 49^ edizione curata come sempre sin dalla sua prima edizione dal ASD ADES Amici dello Sport Miglianico è già in preparazione per un grande evento nel 2020 in occasione dei 50anni della Miglianico Tour con ospiti, spettacolo e ricche novità.

Questi gli orari per domenica pomeriggio:

Ore 17,30 Mini Mini Tour km 0,300 e a seguire Mini Tour km 0,700

Ore 18,00 gare Esordienti-ragazzi-cadetti

Ore 20,00 Miglianico Tour di 9 e 18 km partenza unica

Ore 22,00 premiazioni assoluti a seguire categorie e gruppi

Per informazioni più dettagliate consultare il volantino dal sito www.miglianicotour.it