Banner Promo RaceAdvisor
News locali

Arriva il weekend della Maratona Alzheimer

Arriva il weekend della Maratona Alzheimer

Cesenatico, 8 settembre 2023 - L'intenso programma della dodicesima edizione di Maratona Alzheimer, promossa dalla Fondazione Maratona Alzheimer, giunge al suo culmine domenica 10 settembre quando da Cesena partiranno la Mezza Maratona Alzheimer e la Grande Marcia per i diritti delle persone con demenza e Alzheimer.


Il senso delle due iniziative è stato ben espresso da Maria Grazia Creta, Vice Presidente della Fondazione Maratona Alzheimer, a Cesenatico in occasione della conferenza stampa di presentazione del programma di attività dell’edizione 2023 della Maratona Alzheimer: “Dal motto della Maratona Alzheimer “Insieme, per cancellare il silenzio” rintracciamo i profondi significati al quale sono chiamate le persone nella grande marcia, marcia che sollecita l’attenzione costante sui temi posti dalla demenza. La Maratona Alzheimer è nata infatti per “rompere il silenzio”, silenzio sugli anziani più fragili che hanno manifestato un marcato peggioramento della sintomatologia cognitiva, comportamentale ed emotiva. A loro va tutta la nostra solidarietà. E’ necessario un lungo impegno per affrontare le complesse tematiche poste dalle demenze, e abbiamo fatto nostra una visione culturale che abbina i temi dei diritti, della cura e dell’assistenza a quelli della prevenzione, della formazione e della ricerca scientifica. La Fondazione Maratona Alzheimer ha infatti la missione di affermare i diritti e supportare i bisogni delle persone con demenza attraverso una molteplicità di attività che introducono nuove pratiche e una nuova cultura della cura, missione descritta nella Carta di intenti firmata nella biblioteca Malatestiana di Cesena nel settembre 2019


Toccano i 900 gli iscritti alla Mezza Maratona che alle ore 8, da Piazza del Popolo a Cesena, partiranno per raggiungere il Parco di Levante a Cesenatico, attraverso i Giardini a Mare. La Mezza Maratona -V Memorial Azeglio Vicini di Maratona Alzheimer, è una gara omologata FIDAL e quest’anno Campionato Nazionale FSSI (Federazione Sport Sordi). Dal 2018, in seguito alla scomparsa di Azeglio Vicini, la Mezza Maratona è dedicata alla sua memoria, grazie alla collaborazione con il Panathlon Club di Cesena. Sarà Gianluca Vicini, figlio del ct della nazionale, lo starter della gara, che così commenta: “Quella di domenica 10 settembre sarà la quinta edizione del Memorial Azeglio Vicini, la mezza maratona Fidal organizzata in occasione di un grande evento sportivo solidale quale è la Maratona Alzheimer. A nome mio personale e di tutta la mia famiglia vorrei ringraziare la Fondazione Alzheimer, il Panathlon Club Cesena e i sindaci di Cesena e Cesenatico per l'enorme sforzo organizzativo e di sensibilizzazione ad un tema così importante e per la scelta di abbinare la manifestazione al ricordo di mio padre, proposta che quando ci è stata avanzata cinque anni fa abbiamo accolto con entusiasmo. Lo sport non è solo passione, ma anche impegno, sacrificio, fatica. Ci sono vittorie e sconfitte. E' una palestra di vita. Per questo come famiglia Vicini saremo presenti anche quest'anno alla partenza della Maratona Alzheimer. Sarà l'occasione per ringraziare anche tutti coloro che con la loro presenza, partecipando alla corsa o come volontari alla riuscita dell'evento, contribuiscono a sostenere i progetti di assistenza, cura e ricerca della Fondazione.”


Dopo i primi due km dalla partenza della gara è previsto il passaggio alla Rotonda dello Stadio di Cesena "Azeglio Vicini", mentre a Cesenatico, proprio sotto al grattacielo in Piazza Costa, accanto alla Rotonda Vicini, è fissato un traguardo intermedio. Entrambi i punti prevedono le premiazioni ai primi che li raggiungeranno. E nonostante le iscrizioni online siano chiuse, è ancora possibile iscriversi alla Mezza Maratona sabato 9 settembre dalle 10 alle 18, presso il Village allo stand 4 nel Parco di Levante di Cesenatico e domenica 10 un'ora prima della partenza in Piazza del Popolo a Cesena, fino ad esaurimento dei pettorali e con tutti i documenti in regola. 


E invece fissato alle 8.30 l’avvio della Grande Marcia per i diritti delle persone con demenza e Alzheimer: dallo Stadio di Cesena, dopo il taglio del nastro di partenza del sindaco Enzo Lattuca. Hanno già aderito oltre 1500 persone a cui si uniranno anche tutti i nuovi iscritti che arriveranno in questi ultimi giorni. Saranno 16 chilometri non competitivi, da percorrere insieme, con la consapevolezza di partecipare a una corale manifestazione per i diritti delle persone con demenza e Alzheimer. Fortemente voluta dalla Fondazione Maratona Alzheimer, la Grande Marcia ha l’obiettivo di ricordare che le persone con Alzheimer e demenza, pur perdendo progressivamente la memoria di se stessi e del mondo, non perdono diritti, ma ne acquisiscono: il diritto all’accessibilità e alla specificità della cure, il diritto all’accoglienza, all’amorevolezza, alla stimolazione cognitiva delle risorse residue, il diritto a non essere dimenticati, il diritto alla socialità e al vivere liberi dallo stigma sociale. Nel 2022 gli iscritti sono stati oltre 3.000. Fino a sabato 9 settembre, è ancora possibile iscriversi nei Punti di Iscrizione Territoriali Autorizzati (Living Sport Cesena - Viale Marconi 331, e WallStreet Cesenatico  - Viale Carducci 122). Tutto il ricavato sarà investito a sostegno della cura e della ricerca. Sabato ci si potrà iscrivere dalle 10 alle 18 anchepresso il Village del Parco di Levante di Cesenatico, e domenica 10 settembre, almeno 1 ora prima della partenza allo Stadio di Cesena. Parteciperà alla Grande Marcia anche Emma Petitti, Presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna. 


Lungo il percorso della Grande Marcia si uniscono anche due iniziative più brevi, con distanze adatte anche a tutti: alle 9.30 prenderà il via la Piccola Marcia Alzheimer, 8 km con partenza da Macerone e alle 10 la Mini Marcia, 2 km con partenza dal grattacielo di Cesenatico. Sabato 9 al Parco di Levante ci saranno anche la passeggiata con i cani con partenza alle ore 9 e la corsa dei bambini al pomeriggio dalle 16, a seguire presentazioni sul palco dalle ore 17.


Qui tutte le informazioni.