News locali

Dopo il successo della prima edizione 2018, il 22 giugno torna Vivi Porlezza di corsa

Dopo il successo della prima edizione 2018, il 22 giugno torna Vivi Porlezza di corsa

Padrino della gara podistica delle valli del Ceresio il campione del mondo Giorgio Calcaterra.

 

È ormai alle porta Vivi Porlezza di Corsa, la gara podistica che si terrà sabato 22 giugno e che lo scorso anno ha superato ogni aspettativa, inaugurando un nuovo appuntamento fisso con lo sport per il territorio delle Valli del Ceresio.

Diverse le novità che interessano questa seconda edizione, a cominciare dal grande padrino che Vivi Porlezza di Corsa ha l’onore di avere e di “ospitare”: il tre volte campione del mondo nella 100 km di ultramaratona Giorgio Calcaterra, noto anche per aver vinto 12 volte consecutive la 100 km del Passatore.

Ma non solo. Quest’anno la manifestazione non coinvolge più unicamente il comune di Porlezza, ma anche i limitrofi comuni di Carlazzo e Benelario, che «con entusiasmo hanno aderito alla gara podistica -spiega Maurizio Milazzo, ideatore di Vivi Porlezza di Corsa – consentendoci di ampliare il percorso, accostando alla 12 km un secondo percorso di 18 km, che si snoda lungo i 3 comuni fra strade, stradine e soprattutto sentieri in mezzo alla natura».

Un percorso alla scoperta, quindi, anche delle bellezze naturali ed artistico-architettoniche dei nostri paesi, come ad esempio la magnifica chiesa di S. Maurizio, completamente immersa nel verde lungo il percorso, nonché compreso la bellissima Riserva Naturale del Lago del Piano a Carlazzo. «Fondamentale a questo proposito – aggiunge Milazzo - la collaborazione con Croce Azzurra, Protezione Civile, Alpini e Carabinieri in Congedo che ci aiuteranno a presidiare e controllare il territorio durante l’intera durata della manifestazione, per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti e non solo».

La vera novità di Vivi Porlezza di Corsa 2019 è rappresentata dall’idea di coinvolgere anche i più piccoli. Infatti, in questa seconda edizione, nel pomeriggio del 22 giugno, prima della partenza ufficiale della gara, si terrà la corsa under 14, che ha esordito con un vero boom, con quasi 100 iscritti per questo primo anno.

Ovviamente l’evento non sarà dedicato solo agli sportivi, ma anche alle famiglie, a tutti i cittadini e ai turisti. Stand di aziende sportive, cibo e tanta musica accompagneranno la gara e soprattutto il dopo gara, con una festa aperta a tutti che si terrà sul lungo Lago Matteotti a Porlezza dalle 19.00 in poi.

Iscrizioni e solidarietà a sostengo di Croce Azzurra

Tantissime le iscrizioni già pervenute, che vedono coinvolti anche molti atleti iscritti alla squadra carlazzina ASD Atletica Pidaggia 15•28, protagonista in questi mesi di molte vittorie importanti.

Le iscrizioni sono aperte online ancora fino al 18 giugno dal sito www.viviporlezzadicorsa.it, e poi il giorno della manifestazione, anche se i posti saranno limitatissimi. Sul sito si possono trovare anche il regolamento e altre preziose informazioni per chi intendesse partecipare. L’iscrizione 20 Euro, ai quali si può aggiungere un contributo facoltativo di 2 Euro, i quali verranno devoluti in beneficenza a favore della Croce Azzurra Onlus – Sezione di Porlezza, a sostegno del progetto Chi salva una vita salva il mondo intero, per l’acquisto di defibrillatori.

Non ci resta altro che invitarvi tutti a venire a Vivere Porlezza di Corsa…. O anche a piedi, in bicicletta o come volete voi… una giornata di festa come questa è per tutti!

Vivi Porlezza di Corsa

La manifestazione è nata lo scorso anno, dall’idea del consigliere comunale Maurizio Milazzo, appassionato di corsa e membro della polisportiva cittadina, l’ASD Porlezzese, il cui presidente Gianni Grassi ha accettato immediatamente con grande entusiasmo la proposta di fare da ente patrocinatore dell’evento, insieme al Comune. Il 7 luglio 2018 si è tenuta quindi la prima edizione con circa 200 iscritti, una grande adesione anche da parte di aziende del settore sportivo e non solo e i molti sponsor che hanno sostenuto la gara.

La prima edizione aveva visto la partecipazione e la vittoria come primo assoluto dell’atleta Massimiliano De Bernardi, già reduce del successo della mezza maratona di Como 2018, con il tempo di 1.12.

 


viviporlezzadicorsa@gmail.com


www.viviporlezzadicorsa.it