Vedere di corsa e sentirci ancora meno sfondo
News locali

Abano Terme, la junior Zanon a 6.21 nel lungo

Abano Terme, la junior Zanon a 6.21 nel lungo

Lazzurrina è arrivata ad un centimetro dal record personale, precedendo Carol Zangobbo, a sua volta atterrata a 6.21. Leonardo Feletto 53362 nei 2000 siepi 


(01.08.2020) La vittoria è arrivata all’ultimo salto, e peccato che le sia mancato un centimetro per eguagliare il record personale. Ieri, ad Abano Terme (Padova), nella serata dedicata al 3° e 4° Test di allenamento certificato (TAC) a livello regionale, bel 6.21 (+0.8) di Veronica Zanon (Assindustria Sport Padova) nel salto in lungo. Per l’atleta padovana, allenata da Ormisda De Poli, si tratta della seconda misura di sempre, ad un centimetro dal 6.22 saltato nel 2018 quand’era ancora allieva. Veronica Zanon, lo scorso inverno arrivata al record italiano juniores indoor di salto triplo (13.65), ha ottenuto il risultato vincente alla sesta prova, superando la compagna di squadra Carol Zangobbo, a sua volta arrivata a 6.21 (+0.8) nel precedente turno di salti. Decisivo dunque il 6.15 della sua seconda miglior misura contro il 6.03 di Zangobbo. Terza, con 5.91 (+0.6), la trevigiana Martina Lorenzetto (Bracco Atletica). Dopo aver vinto il lungo, Veronica Zanon è anche giunta terza nei 200 (25”02,+0.6) vinti dalla veronese Anna Polinari (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco) in 24”81 (+0.6). La rinnovata pista di Monteortone ha offerto pure il 5’33”62 di Leonardo Feletto (Atl. Mogliano) nei 2000 siepi, gara in cui al femminile ha vinto l’allieva Serena Frolli (Team Atletica Marche, 7’34”43). Andrea Caiaffa (Fiamme Oro) si è imposto nel peso con 16.94. Nel giavellotto, 46.84 di Ilaria Casarotto (Atl. Vicentina). Tra i più giovani anche la doppietta dell’allieva Alice Moret (Atl. Ponzano), miglioratasi nel peso (13.41) e senza rivali nel giavellotto (35.55).


RISULTATI. UOMINI. 100 (-2.4): 1. Abdou Mourou Guene (Atl. Vicentina) 10”93, 2. Alessio Faggin (Gs Fiamme Oro) 11”24 (-1.5), 3. Giacomo Martellozzo (Cus Padova) 11”24. 150 (vento non indicato): 1. Jacopo Albertin (Atl. Vis Abano) 16”72, 2. Edoardo Calderaro (Atl. Biotekna Marcon) 16”94, 3. Michele Dianin (Assindustria Sport Padova) 17”10. 200 (+0.5): 1. Francesco Greggio (Assindustria Sport Padova) 21”76, 2. Alessio Faggin (Fiamme Oro Padova) 22”13, 3. Giacomo Martellozzo (Cus Padova) 22”14. 2000 siepi: 1. Leonardo Feletto (Atl. Mogliano) 5’33”62, 2. Stefano Furlani (Atl. Vicentina) 5’55”82, 3. Stefano Ghenda (Trevisatletica) 6’10”62. Alto: 1. Federico Camuffo (Assindustria Sport Padova) 2.06, 2. Lorenzo Carlone (Atl. Virtus CR Lucca) 2.06, 3. Tiziano Feletto (Assindustria Sport Padova) 2.00. Peso: 1. Andrea Caiaffa (Fiamme Oro Padova) 16.94, 2. Marco Dodoni (Athletic Club 96 Alperia) 15.52, 3. Lorenzo Peccolo (Atl. Ponzano) 13.10. Juniores. Peso: 1. Lorenzo Crestani (Atl. Vicentina) 14.27, 2. Enrico Pasetto (Lib. Valpolicella Lupatotina) 13.07. Allievi. Peso: 1. Angelo Tuoni (Atl. S. Biagio) 13.02, 2. Damiano Pastò (Pol. Brentella) 10.15.


DONNE. 100 (-0.6): 1. Moillet Kouakou (Atl. Vicentina) 12”40, 2. Arianna Bacelle (Assindustria Sport Padova) 12”71 (-0.3), 3. Elena Baccarin (Assindustria Sport Padova) 12”73. 200 (+0.6): 1. Anna Polinari (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco) 24”81, 2. Alice Murari (Fondazione Bentegodi) 24”84, 3. Veronica Zanon (Assindustria Sport Padova) 25”02. 2000 siepi: 1. Serena Frolli (Team Atletica Marche) 7’34”43, 2. Maddalena Fontana (Atl. Vicentina) 8’01”15, 3. Isabel Conte (Atl. Vicentina) 8’27”42. Lungo: 1. Veronica Zanon (Assindustria Sport Padova) 6.21 (+0.8), 2. Carol Zangobbo (Assindustria Sport Padova) 6.21 (+0.8), 3. Martina Lorenzetto (Bracco Atletica) 5.91 (+0.6). Peso: 1. Martina Caron (Atl. Vicentina) 13.56, 2. Tatiana Corso (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco) 12.39, 3. Gloria Gollin (Atl. Vicentina) 12.26. Giavellotto: 1. Ilaria Casarotto (Atl. Vicentina) 46.84, 2. Delia Fravezzi (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco) 37.69, 3. Emilia Campara (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco) 34.35. Allieve. Peso: 1. Alice Moret (Atl. Ponzano) 13.41, 2. Cristina Vilcu (Discobolo Atl. Rovigo) 7.89, 3. Dumitrita Basoc (Discobolo Atl. Rovigo) 7.87. Giavellotto: 1. Alice Moret (Atl. Ponzano) 35.55, 2. Martina Bonollo (Atl. Vicentina) 27.56, 3. Diletta Scopel (Ana Atl. Feltre) 20.75. RISULTATI COMPLETI


Nelle foto: la premiazione del salto in lungo vinto da Veronica Zanon e la partenza dei 2000 siepi